Franco Poli

Nato a Padova nel 1950.
Studia arte e architettura a Venezia. Dal 1977 collabora con la Bernini s.p.a. della quale diviene direttore artistico nel 1979, contribuendo al catalogo fino al 2005. Nel 1986 viene chiamato da Poltrona Frau per creare, con Fabio Lenci, la divisione Frau Aviation. Nello stesso anno apre uno studio a Venezia e viene chiamato come “visiting professor” al Politecnico di Milano dove terrà lezioni e incontri con gli studenti fino a metà degli anni novanta. Nel 1989 viene incaricato dall’Accademia di Belle Arti di Venezia per il corso di Design che terrà fino al 1996. Negli stessi anni si occupa con passione della comunità del Design in Italia fondando alcune associazioni regionali, un coordinamento nazionale del Design a Roma chiamato C.N.A.D. e la “Scuola Mediterranea di Design” a Reggio Calabria. Fra il 1988 e il 2010 tiene una serie di conferenze sul Design a S. Paolo, Tokyo, Quito, Los Angeles, Mexico City, Miami e New York. Dal 1995 la sua “Flying Chair” è nella collezione permanente del The Denver Art Museum, è presente nelle collezioni permaneti: “Fonds National d’Art Contemporain” di Parigi; “Magma Museum” di Roccamonfina, nella collezione “Farnesina Design” di Roma e nel Museo Della Triennale di Milano.
Nel 2007 vince il “DesignX Australian Design Award”, nel 2005, 2007, 2014 riceve il “Good Design Award” del Chicago Atenaeum e nel 2008 riceve la Menzione d’Onore al XXI Compasso D’Oro per la seduta LOOM di Matteograssi. Dal 2007 al 2010 arreda gli spazi di accoglienza delle Biennali d’Arte e Architettura di Venezia. Negli Stati Uniti partecipa al ” Masterworks , Italian Design 1960-1994 “; è presente alla retrospettiva “Dolce Stilnovo, domestic landscape in contemporary Italy” tenuta al “Kaohsiung Museum” di Taipei e in Cina alla “First International Design Triennial” di Pechino. Nel biennio 2014/15 collabora con Busnelli Gruppo Industriale.

Utilizziamo i cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione. Se si continua ad utilizzare questo sito web si presume che l'utente sia soddisfatto ed acconsenta all'utilizzo dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close