Vincenzo De Cotiis

Vincenzo De Cotiis è nato nel 1958 a Gonzaga, Italia. Ha studiato architettura al Politecnico di Milano e ha fondato il suo studio nel 1997. L’adozione innovativa di materiali di recupero, con segni del tempo e dell’usura, in combinazione con i nuovi, preziosi o industriali, grezzi o naturali, definisce lo stile originale di De Cotiis. Una perfetta imperfezione, ottenuta attraverso la destrutturazione, ricostruzione e riappropriazione del mondo tessile, metallo, legno, pelle e pietra. Alle origini del suo lavoro, spesso in modo astratto ma consapevole, è lasciato sempre intuibile come De Cotiis trovi la bellezza nella patina della vita, percepibile nei suoi progetti architettonici e nei progetti di interni come case private, alberghi, ristoranti e negozi, in tutto il mondo così come nei suoi mobili e nel lavoro di progettazione. Sotto l’etichetta Progetto Domestico, De Cotiis disegna e realizza prodotti unici, in edizioni limitate che come nell’architettura incorporano riciclati e materiali di recupero. Di alto valore collezionistico, il lavoro viene venduto attraverso la sua galleria a Milano ed esposto nelle più importanti fiere di design di livello mondiale come Design Miami / Basel, PAD di Londra, Design Dubai e Art Paris.