F.T.B. è la perfetta espressione della maestria scultorea dell’approccio progettuale di Vincenzo De Cotiis. È la rilettura contemporanea della libreria Vertice, disegnata da Jacopo Gardella, per Busnelli, negli anni ’80. Linee orizzontali e verticali si susseguono in forma apparentemente disordinata, creando un’immagine grafica di grande effetto ed eleganza. Straordinaria attenzione è dedicata ai dettagli e ai particolari costruttivi, oltre che alla scelta e all’utilizzo di materiali preziosi e diversi come l’iroko e l’ottone acidato. F.T.B. è una presenza scultorea che rapisce immediatamente lo sguardo: forme destrutturate, disegno frammentato e gioco di finiture contribuiscono a creare un oggetto complesso e affascinante. La struttura, i montanti, i traversi e le spalle sono realizzati in parte con pannelli in legno di iroko impiallacciato e in parte in pannelli di legno rivestiti da una lamina in ottone ossidato con trattamento acido. I ripiani sono realizzati in lamiera d’ottone ossidato con trattamento acido, i supporti in metallo hanno la stessa finitura ossidata. Materiali come da scheda finiture.
Tecnologia Busnelli_Lab